Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Storia di Graziella Campagna uccisa dalla mafia

by Rosaria Brancato
pubblicato da Yorick Editore

11,90
14,00
-15 %
14,00
Disponibile a partire dal 27/08/2018.
24 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La sera del 12 dicembre 1985 Graziella Campagna, diciassettenne di Saponara (un paesino in provincia di Messina), esce dalla lavanderia dove lavorava e scompare. Due giorni dopo, il cadavere viene trovato a Forte Campone, un luogo isolato: uccisa con cinque colpi di lupara, uno sparato sul viso. Pochi giorni prima della scomparsa la ragazza aveva trovato in una giacca un'agendina che apparteneva al boss mafioso Gerlando Alberti Junior, latitante. E stato questo il movente dell'omicidio. Per accertare la verità i familiari hanno aspettato un processo lungo ventiquattro anni, più di quanti Graziella ne avesse vissuto. Se giustizia si è avuta è stato grazie anche all'impegno di Piero Campagna - fratello di Graziella, appuntato dei Carabinieri - e dell'avvocato Fabio Repici. Il 19 marzo 2009 la Corte di Cassazione di Roma ha condannato all'ergastolo il boss siciliano Gerlando Alberti junior e il suo braccio destro Gianni Sutera per l'omicidio di Graziella Campagna. Nel 2004, Graziella Campagna è stata riconosciuta vittima di mafia. Della storia di Graziella Campagna si sono occupate le trasmissioni televisive "Chi l'ha visto?" (Febbraio 1996) e "Blu notte - misteri italiani" (ottobre 2001). Nel 2008 la Rai ha mandato in onda, non senza polemiche, la fiction "La vita rubata" con l'attore Beppe Fiorello nella parte di Piero Campagna. La storia di Graziella Campagna uccisa dalla mafia ha il valore civile di una testimonianza per ricordare e fare riflettere.

Dettagli

Generi Politica e Società » Servizi sociali e Criminologia » Criminalità organizzata

Editore Yorick Editore

Formato Brossura

Pubblicato 23/03/2012

Pagine 210

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896351086

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia di Graziella Campagna uccisa dalla mafia"

Storia di Graziella Campagna uccisa dalla mafia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima