Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Watchdog. A guardia del risparmio nell'era della finanza galoppante - Marco Onado
Watchdog. A guardia del risparmio nell'era della finanza galoppante - Marco Onado

Watchdog. A guardia del risparmio nell'era della finanza galoppante

Marco Onado
pubblicato da Guerini Next

Prezzo online:
18,05
19,00
-5 %
19,00
Disponibile in 5-6 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
36 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente

La Corte di giustizia europea ha fatto riferimento al «cane da guardia pubblico» a tutela della democrazia e del pluralismo riferendosi al giornalismo d'inchiesta. E con ragione. Ma in fatto di Borse, mercati finanziari, investimenti e pubblico risparmio i principali watchdogs cui è affidata la tutela dell'interesse collettivo sono le Autorità che - come in Italia la Consob - vigilano sulla correttezza e sulla trasparenza delle offerte di investimento, degli scambi, delle fusioni e acquisizioni. E che sono, oltretutto, anche fonti istituzionali preziose per il mondo dell'informazione. Marco Onado, economista insigne, appassionato di mercati finanziari (e di cinema) - autore degli editoriali pubblicati su Investire e raccolti in questo volume - ha anche sempre avuto il talento della scrittura e ha onorato Investire della sua firma sin dal primo numero della nuova edizione della testata, dal gennaio 2019, scegliendo appunto Watchdog come titolo di questi spazi. Spazi in cui ha raccontato, e commentato, mese dopo mese, l'evoluzione e anche le turbolenze e le non poche criticità di una galassia effervescente, rivoluzionata dal digitale e clamorosamente sotto-regolata rispetto alla tradizione. Nel suo Watchdog Onado ha toccato, senza ideologismi da attivista ma nemmeno freni inibitori o riguardi di casta, tutti i tabù del nuovo mondo borsistico: dai derivati alle criptovalute alle meme stocks al social trading. Con un concetto-chiave a ricorrere nelle varie analisi: l'iniziativa dev'essere libera, ma le regole sono indispensabili. E oggi, sono inadeguate.

Dettagli down

Generi Economia Diritto e Lavoro » Finanza e Contabilità » Investimenti e titoli, borsa

Editore Guerini Next

Formato Brossura

Pubblicato 12/01/2024

Pagine 168

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788868965143

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Watchdog. A guardia del risparmio nell'era della finanza galoppante"

Watchdog. A guardia del risparmio nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima