Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'addio. La giornata di delirio di un leader populista
L'addio. La giornata di delirio di un leader populista

L'addio. La giornata di delirio di un leader populista

Elfriede Jelinek
pubblicato da Castelvecchi

Prezzo online:
4,20
6,00
-30 %
-30% Outlet del libro
6,00
-30% Outlet del libro
Disponibile in 6-7 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
8 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Un Haider ormai ubriacato dall'amaro calice del potere è davanti ai fanciulli (rampolli o bambini?) del suo partito. Ha inizio il comizio delirante. Pedofilia, antisemitismo, misoginia: la Jelinek mette in scena tutti i vizi, e nessuna virtù, del governatore della Carinzia. Il testo è una denuncia del neonazismo austriaco, un vero e proprio pamphlet nel ritmo della tragedia. Elfriede Jelinek (Murzzuschlag, 1946), laureata in Storia dell'Arte e Storia del Teatro e diplomata in Organo al Conservatorio di Vienna, inizia la sua attività di scrittrice a metà degli anni Sessanta. E iscritta al Partito Comunista austriaco dal 1974 al 1991. Traduttrice dall'inglese e dal francese, ha vinto nel 2004 il Nobel per la letteratura.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Liberalismo

Editore Castelvecchi

Collana Contagi

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 65

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788876150968

Traduttore F. Parenti  -  A. Waas Werner

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'addio. La giornata di delirio di un leader populista"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima