Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I barrages delle emozioni. La gioia. Strategie educative per arginare il disordine esecutivo dei bambini - Vincenzo Bussa - Chiara Raimondi
I barrages delle emozioni. La gioia. Strategie educative per arginare il disordine esecutivo dei bambini - Vincenzo Bussa - Chiara Raimondi

I barrages delle emozioni. La gioia. Strategie educative per arginare il disordine esecutivo dei bambini

Vincenzo Bussa - Chiara Raimondi
pubblicato da Lampi di Stampa

Prezzo online:
19,76
20,80
-5 %
20,80
Disponibile in 4-5 settimane. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
40 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura, 18App e Carta Docente
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

«Il testo, "I Barrages delle emozioni", risulta un valido aiuto per accompagnare genitori, insegnanti ed esperti nel percorso di "educazione emotiva", rivolto a coloro che, presentando dei Bisogni Educativi Speciali, non riescono a dare un nome alle proprie emozioni e che, di conseguenza, manifestano un persistente malessere sociale e insieme esistenziale.» (dall'introduzione di Filippo Nobile).

Dettagli down

Generi Famiglia Scuola e Università » Educazione, Scuola e Università » Didattica » Studenti con difficoltà di apprendimento

Editore Lampi Di Stampa

Collana TiPubblica

Formato Brossura

Pubblicato 30/05/2020

Pagine 200

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788848821230

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I barrages delle emozioni. La gioia. Strategie educative per arginare il disordine esecutivo dei bambini"

I barrages delle emozioni. La gioia. Strategie educative per arginare il disordine esecutivo dei bambini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima