Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La cortina di bambù. La Cina nei reportages italiani della seconda metà del Novecento
La cortina di bambù. La Cina nei reportages italiani della seconda metà del Novecento

La cortina di bambù. La Cina nei reportages italiani della seconda metà del Novecento

by Michelangelo Cocurullo
pubblicato da Gammarò Edizioni

Prezzo online:
19,00
20,00
-5 %
20,00
Disponibile.
38 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Il presente lavoro non può né intende presentarsi come una rassegna completa delle impressioni di viaggio di tutti gli Italiani che si sono recati nella Repubblica Popolare Cinese in tempi recenti, ma si limiterà inevitabilmente ai relatori più significativi ed influenti dei periodi maoista (1949-1976) e primo-riformista (1976-1989). Esso costituisce piuttosto una disamina comparativa sull'idea che della Cina si ha avuto in Occidente prima della fase neocapitalista attuale, iniziata prepotentemente a partire dagli anni Novanta: si evidenzieranno, accanto alle analogie di vedute, le divergenze, o meglio le diverse prospettive di interpretazione, riconducibili alle particolari concezioni culturali e politiche di ciascun autore, ma anche ai divergenti sviluppi storici, politici, sociali ed economici dei paesi di provenienza e di destinazione.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La cortina di bambù. La Cina nei reportages italiani della seconda metà del Novecento"

La cortina di bambù. La Cina nei reportages italiani della seconda metà del Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima