Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le dannate del mare. Donne e frontiere nel Mediterraneo - Camille Schmoll
Le dannate del mare. Donne e frontiere nel Mediterraneo - Camille Schmoll

Le dannate del mare. Donne e frontiere nel Mediterraneo

Camille Schmoll
pubblicato da Astarte

Prezzo online:
17,10
18,00
-5 %
18,00
Disponibile in 2-3 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
34 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carte Cultura e Carta Docente

Per molto tempo le donne sono state assenti dal grande racconto della migrazione. Eppure sono molte quelle che lasciano le loro case e i loro affetti per intraprendere il lungo viaggio attraverso il deserto e il Mediterraneo. Basato su ricerche sul campo condotte ai confini dell'Europa, in Italia e a Malta, questo libro è un'inchiesta sulle tracce delle sopravvissute: nel restituire le molteplici sfaccettature dei loro percorsi e destini, declina al femminile la storia recente delle migrazioni nel Mediterraneo, rifiutando la stereotipata dicotomia che oppone la migrante-vittima alla migrante-eroina, per adottare il punto di vista dell'esperienza diretta delle donne.

Dettagli down

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne

Editore Astarte

Formato Brossura

Pubblicato 26/04/2023

Pagine 248

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9791280209245

Traduttore Marco Galiero

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le dannate del mare. Donne e frontiere nel Mediterraneo"

Le dannate del mare. Donne e frontiere nel Mediterraneo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima