Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il destino delle anime. Nuovi casi di vita tra le vite
Il destino delle anime. Nuovi casi di vita tra le vite

Il destino delle anime. Nuovi casi di vita tra le vite

Michael Newton
pubblicato da Venexia

Prezzo online:
20,90
22,00
-5 %
22,00
Disponibile in 4-5 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
42 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Dopo "Il viaggio delle anime", Michael Newton approfondisce ulteriormente l'argomento dell'ipnoterapia regressiva ottenendo risultati sconcertanti dalle sue ricerche sulla vita tra le vite. I 67 casi presentati in questo volume trattano argomenti quali il nostro scopo sulla Terra, i luoghi dove si recano le anime dopo la morte, le anime gemelle, gli spiriti guida e così via. Di particolare interesse sono i motivi che ci fanno scegliere i nostri corpi e famiglie, e cosa pensiamo di ottenere dalle presenti incarnazioni a fronte del nostro vissuto di millenni. Il collegamento tra anima antica e corpo nuovo richiede un adattamento particolarmente misterioso dai risvolti sorprendenti che stupirà il lettore, convincendolo di aver finalmente trovato la verità a lungo cercata.

Dettagli

Generi Salute Benessere Self Help » Mente, corpo, spirito , Psicologia e Filosofia » Psicologia: Specifiche aree » Stati di coscienza (consio, inconscio, sonno e sogni, ipnosi¿)

Editore Venexia

Collana Canali di Venexia

Formato Brossura

Pubblicato 11/04/2019

Pagine 416

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899863258

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il destino delle anime. Nuovi casi di vita tra le vite"

Il destino delle anime. Nuovi casi di vita tra le vite
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima