Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

In difesa della «dolce libertà». L'assedio di Firenze (1529-1530)
In difesa della «dolce libertà». L'assedio di Firenze (1529-1530)

In difesa della «dolce libertà». L'assedio di Firenze (1529-1530)

by Alessandro Cecchi
pubblicato da Olschki

Prezzo online:
24,65
29,00
-15 %
29,00
Disponibile in 1-2 settimane.
49 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Nuovi spogli documentari conservati all'Archivio di Stato consentono, per la prima volta, di verificare e integrare fonti quali il Varchi e il Nardi, e pervenire a una ricostruzione pressoché giornaliera e attuale degli avvenimenti svoltisi nei dieci mesi dell'assedio da parte di Carlo V, dall'ottobre del 1529 all'agosto del 1530. Nessun sacrificio fu ritenuto inaccettabile per la difesa di quella «dolce libertà», citata in ogni documento e per cui i Fiorentini erano pronti a dare la vita e la 'roba'.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia della Toscana » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.)

Editore Olschki

Collana Biblioteca storica toscana. serie I

Formato Illustrato

Pubblicato 30/06/2018

Pagine 312

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822265593

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "In difesa della «dolce libertà». L'assedio di Firenze (1529-1530)"

In difesa della «dolce libertà». L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima