Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'illusione perduta. Riflessioni sulla società contemporanea
L'illusione perduta. Riflessioni sulla società contemporanea

L'illusione perduta. Riflessioni sulla società contemporanea

Mario Astarita
pubblicato da Edisud Salerno

Prezzo online:
7,60
8,00
-5 %
8,00
Disponibile in 8-10 giorni. la disponibilità è espressa in giorni lavorativi e fa riferimento ad un singolo pezzo
15 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

Qual è l'attuale stato della società contemporanea? Quali sono i suoi principi? Si può ancor oggi parlare di valori? Sono ancora in essere parole come: fratellanza, uguaglianza, libertà? Ovvero siamo in presenza di uno scontro sociale? Interreligioso? Politico? Tra Oriente ed Occidente? Di certo la società contemporanea è di fronte ad un bivio. Indecisa di come poter proseguire il suo futuro. Desiderosa di scoprire i suoi veri ideali. La sua vera realtà. Il saggio ha come scopo quello di porre in evidenza perplessità, incertezze, ansie, sull'essere della società contemporanea, ma al contempo vuole anche essere un contributo per una migliore considerazione della società in cui viviamo. Con la convinzione di aprire una luce di speranza su alcuni problemi aperti nell'odierna società.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Edisud Salerno

Formato Libro

Pubblicato 24/01/2006

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788887907933

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'illusione perduta. Riflessioni sulla società contemporanea"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima