Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

"L'unica mia paura è di invecchiare mentalmente, di non avere più voglia di rischiare, di dire: vabbé, adesso mi siedo sul trono", aveva dichiarato nel 2002 ad un settimanale.E ha rischiato fino all'ultimo, tornando in scena appena la malattia glielo ha consentito. Non ha mai smesso di dare lezioni di stile e di coraggio.E della voglia di rischiare è permeato questo libro, impreziosito da numerose fotografie in scena e fuori scena: l'attrice si racconta a Silvana Zanovello in una eccezionale prova-verità ripercorrendo la sua vita come in un romanzo; i sentimenti, gli amori, le speranze, l'impegno, il rigore, le vicende inedite. Quarant'anni di teatro, cinema e televisione arricchiti dalle testimonianze dei suoi colleghi e dei suoi registi: in primo luogo Luca Ronconi, il maestro. E poi ancora Marco Sciaccaluga, Lina Wertmuller, Elio De Capitani, Filippo Crivelli, Giancarlo Sepe. Dai furori del bar Giamaica alle prove "impossibili" come "Un tram che si chiama desiderio"; dagli incontri con Gaber e Strehler alle continue sfide con se stessa, il ritratto di una grande attrice italiana, antidiva per eccellenza.

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "io, Mariangela Melato"

io, Mariangela Melato
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima