Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Una leggenda eterna. Vita e poesia di Vittoria Aganoor Pompilj
Una leggenda eterna. Vita e poesia di Vittoria Aganoor Pompilj

Una leggenda eterna. Vita e poesia di Vittoria Aganoor Pompilj

by John Butcher
pubblicato da Nuova S1

18,70
22,00
-15 %
22,00
Disponibile.
37 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Saggio storico-letterario sulla vita e le opere della poetessa veneta Vittoria Aganoor Pompilj (1855-1910), una delle voci più persuasive della lirica europea ottocentesca.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1900 » Poesia e poeti

Editore Nuova S1

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 168

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889262122

1 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
1
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Una leggenda eterna. Vita e poesia di Vittoria Aganoor Pompilj

marta - 02/04/2007 20:23

voto 4 su 5 4

E' uscita in libreria la prima biografia di Vittoria Aganoor Pompilj, una delle maggiori poetesse italiane tra '800 e '900, al livello di Ada Negri, la Contessa Lara e Annie Vivanti. Grazie a questo libro, intitolato 'Una leggenda eterna. Vita e poesia di Vittoria Aganoor Pompilj' (Nuova S1), scritto da John Butcher, studioso inglese che da molti anni si occupa di letteratura italiana, è possibile riscoprire questa poetessa, molto famosa e stimata durante la ''bell'epoca'' italiana e oggi, purtroppo, quasi dimenticata. Il volume, diviso in cinque capitoli, segue le tappe biografiche della vita della Aganoor che corrispondono ad altrettante tappe ''geografiche''. Leggendo questa biografia, adatta sia ad un pubblico profano sia agli addetti ai lavori e scritta utilizzando numerosi materiali inediti, emerge la figura di una donna forte, appassionata, affascinante e di una poetessa di primo piano. Veneta di nascita, ma di origine armena, la contessa Vittoria Aganoor visse una vita intensa, ricca di rapporti di amicizia con grandi scrittori a lei contemporanei, come Antonio Fogazzaro e Salvatore Di Giacomo, ma fatta anche di delusioni e momenti difficili (la pazzia del padre e il carattere instabile di una delle sorelle, alcuni amori finiti male, la morte della madre, il tumore che la colpì e la uccise). Si dedicò sempre alla poesia e si sposò per amore, ormai non più giovane, con il deputato perugino Guido Pompilj che si suicidò subito dopo la morte della Aganoor nel 1910. Consiglio la lettura di questo libro piacevole e interessante.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima