Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lingua di Cleopatra. Traduzioni e sopravvivenze decostruttive
La lingua di Cleopatra. Traduzioni e sopravvivenze decostruttive

La lingua di Cleopatra. Traduzioni e sopravvivenze decostruttive

by Silvana Carotenuto
pubblicato da Marietti

26,00
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Può esistere, nella contemporaneità, l'appello utopico ad una lingua poetica che sappia accogliere l'alterità, le sue condizioni di esilio, il suo desiderio di futuro? All'interno della grande questione del rapporto tra decostruzione e letteratura, il testo pensa l'invenzione di questa lingua "altra" seguendo le vicende del personaggio shakespeariano di Cleopatra, nelle sue traduzioni storiche da parte di E. Dickinson, L. Rideal, e D. Abu-Jaber, nella poesia romantica di P. B. Shelley e nel romanzo postcoloniale di J. M. Coetzee, tramite la lingua onirica di W. Jensen, A. M. Ortese e D. De Silva, nella sperimentazione di D. Barenboim e E. Said, di A. Kiarostami e di S. Shah.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1900

Editore Marietti

Collana Con-tratto

Formato Brossura

Pubblicato 13/04/2009

Pagine 288

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788821185465

torna su Torna in cima