Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ombre di Roma. Inseguendo i fantasmi
Le ombre di Roma. Inseguendo i fantasmi

Le ombre di Roma. Inseguendo i fantasmi

by Valeria Arnaldi
pubblicato da Olmata

10,35
11,50
-10 %
11,50
Disponibile.
21 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Lo spirito di Nerone in piazza del Popolo, quello di Augusto vicino al suo Mausoleo, quello di Cola di Rienzo all'Ara Coeli. Poi, la moglie di Cagliostro, che va incappucciata da piazza di Spagna a Trastevere per espiare la colpa di averlo denunciato al Sant'Uffizio. Roma è popolata da un folto numero di spettri, "ombre" di grandi personaggi che hanno fatto la sua storia o comunque hanno lasciato un segno nei secoli. Berenice, amante di Tito, lo attende al Portico d'Ottavia. Messalina è al Pincio. Imperia, che posò per la Galatea di Raffaello, è a Villa Celimontana. Il rapporto con l'aldilà, nella Capitale, è molto stretto: ogni antica famiglia romana vanta i suoi spiriti. Un itinerario alla ricerca dei fantasmi più noti, per trovare gli indizi del loro passaggio, riscoprirne le storie e, magari, tentare di vederli.

Dettagli

Generi Politica e Società » Folklore, proverbi, credenze popolari

Editore Olmata

Collana Romae

Formato Brossura

Pubblicato 13/06/2019

Pagine 94

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788899558352

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le ombre di Roma. Inseguendo i fantasmi"

Le ombre di Roma. Inseguendo i fantasmi
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima