Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il paradiso degli scapoli e Il tartaro delle vergini
Il paradiso degli scapoli e Il tartaro delle vergini

Il paradiso degli scapoli e Il tartaro delle vergini

Herman Melville
pubblicato da Alter Ego

Prezzo online:
3,90
Disponibile.
8 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp
Condividi
facebook tweet linkedin whatsapp

"Il paradiso degli scapoli" e "Il tartaro delle vergini" sono due racconti in cui l'immaginazione di Herman Melville si muove su ambientazioni diverse e speculari, da Londra alla Segreta del Diavolo negli Stati Uniti. Nel primo viene descritto minuziosamente un club londinese di soli scapoli, novelli templari avulsi dal tempo che si riuniscono periodicamente per ricercare un proprio benessere fisico e psicologico; si abbandonano a piaceri culinari, estetici e a scoperte in assenza di legami convenzionali, perseguendo la "religione" della felicità individuale. Nel secondo racconto, invece, il protagonista si reca in una cartiera per concludere un affare. Si ritrova, però, a esser parte di uno stranissimo mondo popolato, questa volta, solo da donne operaie - sacrificate al dovere, nella più totale abnegazione di sé - che gli ispireranno il desiderio del paradiso.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici italiani » Racconti e antologie letterarie

Editore Alter Ego

Collana Gli eletti

Formato Brossura

Pubblicato 18/05/2019

Pagine 56

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788893331425

Traduttore V. Teobaldi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il paradiso degli scapoli e Il tartaro delle vergini"

Il paradiso degli scapoli e Il tartaro delle vergini
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima