Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I peggiori criminali del nostro tempo
I peggiori criminali del nostro tempo

I peggiori criminali del nostro tempo

by Daniel Defoe
pubblicato da Edizioni Clichy

9,00
10,00
-10 %
10,00
Disponibile.
18 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Una raccolta imperdibile e misconosciuta dell'autore di Robinson Crusoe e Moll Flanders. Cinque racconti scritti tra il 1724 e il 1729, tre ormai introvabili in italiano e due del tutto inediti nella nostra lingua. Tutti documentano le drammatiche e rocambolesche vicende dei piĆ¹ famosi criminali inglesi dell'epoca di Defoe, che a partire dai documenti originali dell'epoca e basandosi persino su una personale diretta conoscenza di quei delinquenti, ne ricostruisce la storia dagli inizi fino alla loro esecuzione sul patibolo. Con una prosa diretta e piena di realismo, storie criminali avvincenti e ricche di colpi di scena. Il suo intento era quello di offrire un insegnamento morale grazie a storie esemplari di delitti puniti ma, al tempo stesso Defoe ricostruisce il panorama della malavita nella Londra del XVIII secolo.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Classici stranieri » Racconti e antologie letterarie

Editore Edizioni Clichy

Formato Brossura

Pubblicato 19/01/2015

Pagine 180

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788867991655

Curatore F. Bagatti

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I peggiori criminali del nostro tempo"

I peggiori criminali del nostro tempo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima