Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

**Una storia vera che era necessario raccontare

L'incredibile storia vera del bambino salvato dall'inferno dei campi di concentramento**

Un ormai famosissimo filmato d'epoca girato dai soldati sovietici nel 1945, alla fine della seconda guerra mondiale, ha tramandato ai posteri l'immagine di Michael Bornstein bambino mentre, a soli quattro anni, viene portato fuori dal campo di Auschwitz tra le braccia della nonna. Il più giovane prigioniero di Auschwitz racconta la straordinaria storia dei Bornstein, ebrei originari di Zarki, in Polonia, e le incredibili traversie che permisero ad alcuni di loro di sopravvivere al campo di concentramento nazista più terribile e tristemente noto. Attraverso documenti personali e numerose interviste ai superstiti e ai parenti che hanno condiviso con i Bornstein l'orrore dell'Olocausto, Michael ha ricostruito, con l'aiuto della figlia Debbie Bornstein Holinstat, la straziante esperienza vissuta in un inferno dal quale in pochi sono potuti tornare indietro.
Un libro documentatissimo, ma soprattutto una narrazione diretta ed empatica che permette al lettore di ritrovarsi catapultato all'interno delle baracche di Auschwitz e capire come i Bornstein siano riusciti a sopravvivere e ad attraversare una delle più umilianti e terribili pagine della storia moderna.

**Bestseller del New York Times dopo solo tre giorni dall'uscita!

Una straziante testimonianza sui legami che resistono all'orrore**

«Un commovente omaggio alla speranza e ai miracoli che può portare con sé. Un potente libro di memorie.»
Booklist

«Arricchita da meticolose ricerche d'archivio, la storia della famiglia Bornstein è raccontata come fosse un romanzo.»
Publishers Weekly

«Un eccezionale libro di ricordi e storia Una lettura avvincente.»
Jewish Book Council

Michael Bornstein

È sopravvissuto per sette mesi all'interno del campo di concentramento di Auschwitz, dove la vita media di un bambino era appena due settimane. Sei anni dopo la sua liberazione, emigrò negli Stati Uniti. Si è laureato alla Fordham University, ha conseguito il dottorato di ricerca alla University of Iowa, e ha lavorato nel campo della ricerca farmaceutica per più di quarant'anni. Attualmente in pensione, vive con la moglie a New York e tiene frequenti incontri nelle scuole sulla sua esperienza dell'Olocausto.

Debbie Bornstein Holinstat

È la terza dei quattro figli di Michael. Produttrice televisiva per i canali NBC e MSNBC, vive a North Caldwell, nel New Jersey. Ha collaborato con il padre alla ricerca dei documenti e alla stesura del libro; è cresciuta ascoltando molte storie di sopravvissuti.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Storia: specifici argomenti

Editore Newton Compton Editori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 09/11/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788822714947

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il più giovane prigioniero di Auschwitz"

Il più giovane prigioniero di Auschwitz
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima