Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La radio e il machete. Il ruolo dei media nel genocidio in Rwanda
La radio e il machete. Il ruolo dei media nel genocidio in Rwanda

La radio e il machete. Il ruolo dei media nel genocidio in Rwanda

by Fausta Fonju Ndemesah
pubblicato da Infinito

10,20
12,00
-15 %
12,00
Disponibile a partire dal 20/08/2018.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un libro sul ruolo giocato dai media, in particolare dalla radio, nell'alimentare l'odio e fomentare una guerra che ha causato un genocidio di oltre 800.000 persone.

Dettagli

Generi Politica e Società » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione » Politica e Istituzioni » Attivismo politico , Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Storia dell'Africa

Editore Infinito

Collana I saggi

Formato Libro

Pubblicato 20/04/2009

Pagine 144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788889602522

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La radio e il machete. Il ruolo dei media nel genocidio in Rwanda"

La radio e il machete. Il ruolo dei media nel genocidio in Rwanda
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima