Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La ragazza di fuoco. Hunger games
La ragazza di fuoco. Hunger games

La ragazza di fuoco. Hunger games

by Suzanne Collins
pubblicato da Mondadori

10,62
12,50
-15 %
-15% Libri in pronta consegna
12,50
-15% Libri in pronta consegna
Disponibilità immediata.
21 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all'altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l'uno dell'altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Fantascienza , Fantasy Horror e Gothic » Fantascienza » Fantascienza per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Fantascienza » 13-16 anni

Editore Mondadori

Collana Oscar fantastica

Formato Tascabile

Pubblicato 04/10/2016

Pagine 376

Lingua Italiano

Titolo Originale Cachting fire

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788804672630

Traduttore S. Brogli  -  F. Paracchini

2 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
2
2 star
0
1 star
0
La ragazza di fuoco. Hunger games alessandro356

Alessandro - 04/03/2018 22:42

voto 3 su 5 3

Dà l'impressione di avere un ritmo più veloce rispetto al primo e la trama presenta più elementi, apparendo più sviluppata. Tuttavia, nonostante tutto questo, è anche meno accattivante. Questo perché essendo il secondo capitolo della trilogia perde quella che era la principale qualità del primo: l'originalità. È l'idea dell'Edizione della Memoria a dare uno slancio in più al libro, che altrimenti sarebbe stata solo un ripetersi in termini diversi del precedente. Anche se, d'altra parte, è l'ennesima prova dell'irrazionalità di questo mondo. L'autrice sembra avere una visione molto strana dei modi di governare, calcando la mano per far apparire i regimi non democratici più instabili di quanto siano veramente. Ad esempio un capo esperto sa che se una persona ispira sentimenti di rivolta la cosa peggiore da fare sarebbe metterla ancora di più sotto i riflettori, molto meglio farla lentamente dimenticare. Parlando proprio di lei, Katniss comincia a piacermi sempre meno. Questo suo passare da un innamorato all'altro in base alla circostanza puzza di opportunismo. Anche se questo triangolo d'amore era prevedibile quanto scontato. Anche questo insomma è una lettura gradevole, ma niente di eccezionale.

La ragazza di fuoco. Hunger games alessandro356

Alessandro - 19/12/2017 21:23

voto 3 su 5 3

Dà l'impressione di avere un ritmo più veloce rispetto al primo e la trama presenta più elementi, apparendo più sviluppata. Tuttavia, nonostante tutto questo, è anche meno accattivante. Questo perché essendo il secondo capitolo della trilogia perde quella che era la principale qualità del primo: l'originalità. È l'idea dell'Edizione della Memoria a dare uno slancio in più al libro, che altrimenti sarebbe stata solo un ripetersi in termini diversi del precedente. Anche se, d'altra parte, è l'ennesima prova dell'irrazionalità di questo mondo. L'autrice sembra avere una visione molto strana dei modi di governare, calcando la mano per far apparire i regimi non democratici meno instabili di quanto fossero veramente. Ad esempio un capo esperto sa che se una persona ispira sentimenti di rivolta la cosa peggiore da fare sarebbe metterla ancora di più sotto i riflettori, molto meglio farla lentamente dimenticare. Parlando proprio di lei, Katniss comincia a piacermi sempre meno. Questo suo passare da un innamorato all'altro in basse alla circostanza puzza di opportunismo. Anche se questo triangolo d'amore era prevedibile quanto scontato. Anche questo insomma è una lettura gradevole, ma niente di eccezionale.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima