Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo che salvò 10.000 ebrei dai lager nazisti

Michael Smith
pubblicato da Newton Compton Editori

Prezzo online:
3,99

**Una delle più grandi storie di eroismo della seconda guerra mondiale

Frank Foley ha aiutato migliaia di ebrei a scappare dalla Germania.**
Al processo di Adolf Eichmann del 1961 venne descritto come una "primula rossa" che aveva rischiato la propria vita per salvare gli ebrei dai nazisti. Tuttavia, rimane praticamente sconosciuto, soprattutto perché, pur essendo in realtà il capo della sede di Berlino dei servizi segreti inglesi, usava come copertura l'"anonimo" lavoro di ufficiale addetto al controllo dei passaporti. Non godeva di immunità diplomatica e poteva essere arrestato in ogni momento. Tuttavia, non solo entrò nei campi di concentramento per farne uscire gli ebrei, ma li nascose in casa sua, li aiutò a ottenere passaporti falsi e ignorò i divieti procurando loro il visto per la Palestina. Un ebreo che lavorava agli aiuti umanitari sostenne che Foley aveva salvato dall'Olocausto «decine di migliaia» di ebrei.
Questa descritta da Michael Smith rimane una delle più grandi storie di eroismo sconosciuto della seconda guerra mondiale.

**Era una spia dei servizi segreti britannici.
Ha salvato decine di migliaia di ebrei dall'Olocausto, liberandoli dai campi di concentramento, nascondendoli, fornendo loro passaporti falsi e salvacondotti per la Palestina.
Le voci dei sopravvissuti lo identificavano come «lo Schindler britannico».
Eppure, nessuno ha mai raccontato la sua storia.

Soltanto nel 2010 Frank Foley è stato nominato "eroe inglese dell'Olocausto" dal governo britannico.**

Michael Smith

Ha fatto parte per molti anni dei British Army's Intelligence Corps per poi entrare alla BBC. Ha lavorato al «Daily Telegraph» e al «Sunday Times». Scrittore e sceneggiatore a tempo pieno, vive vicino a Hanley, in Gran Bretagna. È autore di molti bestseller, tra cui: The Spying Game, Killer Elite, The Secrets of Station X, Britain's Secret War 1939-45, Station X: The Codebreakers of Bletchley Park. Il suo libro su Foley è stato decisivo per rivalutarne il ruolo e farne conoscere la figura al mondo intero: Frank Foley è stato riconosciuto "Giusto tra le nazioni", al pari di Raoul Wallenberg e Oskar Schindler.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Storia: specifici argomenti

Editore Newton Compton Editori

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 08/01/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788854175556

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'uomo che salvò 10.000 ebrei dai lager nazisti"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima