Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Oggetto del lavoro è lo spagnolo che si parla nell'arcipelago delle Isole Canarie, una delle varianti linguistiche di questa lingua che maggiore interesse ha suscitato all'interno del mondo ispanico, dopo lo spagnolo americano. Il libro è diviso in due parti. Nella prima, dopo aver definito i concetti generali di 'lingua' e 'variazione', si descrivono le caratteristiche principali dello spagnolo canario, oltre a delineare gli aspetti storici che hanno contribuito a costituirlo. Nella seconda, si individuano i canarismi presenti all'interno del Diccionario de la Lengua Española (DLE) della Real Academia Española per poi tradurli in italiano. Per ogni lemma tradotto viene offerto un contesto d'uso, utilizzando esempi anch'essi tradotti in italiano. Il lavoro è destinato in modo particolare agli studenti di spagnolo come lingua straniera che desiderino approfondire lo studio di un ambito specifico di questa lingua e ai lettori italiani che si interessano del mondo ispanoparlante.

Dettagli

Generi Lingue e Dizionari » Corsi di altre lingue straniere

Editore Guida

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 10/11/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788866663041

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La variazione lessicografica nello spagnolo"

La variazione lessicografica nello spagnolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima