Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Murakami Haruki: i suoi libri più belli

Murakami Haruki: Murakami è il cognome, Haruki è il nome. Ma in giapponese il cognome precede il nome, e quindi l'ordine dei due elementi viene invertito. Comunque sia, lui resta uno dei pochi scrittori viventi in grado di vendere milioni di copie in un mese e di comparire tutti gli anni tra i candidati al Premio Nobel per la Letteratura. Senza che della sua vita privata si conosca nulla o quasi. Sappiamo che è nato a Kyoto nel 1949, che ha girato il mondo, che adora la musica (classica, jazz e rock) e che ha una collezione di dischi pazzesca (più di diecimila album). Negli anni '70 ha gestito un bar a Tokyo, il Peter Cat, in cui tutto parlava il linguaggio dei gatti, dal nome del locale all'insegna, dalle tazze ai tavoli. Per il resto, il mondo di Murakami è quello dei libri. Come Il mestiere dello scrittore, l'opera con cui fa entrare i lettori nell'intimità del suo laboratorio creativo. 
Approfittiamo di queste fantastica lettura per riscoprire tutti i libri più belli di Murakami, l'unico narratore che riesce sempre a trasportarci in un mondo onirico, surrale e incredibilmente rivelatore.

Il mestiere dello scrittore, l'ultimo libro di Murakami  

product name
- 15 %
18 € 15.3 €
- 15 %
18 € 15.3 €

Certi libri hanno il valore degli eventi unici. Con Il mestiere dello scrittore Murakami, uno degli autori piú riservati e sfuggenti di oggi, compie un gesto straordinario e inaspettato: ci fa entrare nell’officina creativa dove sono nati i suoi capolavori. Ma è anche un’autentica autobiografia letteraria di uno degli autori piú schivi del pianeta. Un libro pieno di curiosità e rivelazioni sul magico mondo di Murakami.

Ordina la tua copia

Murakami, il nuovo libro: "Gli assalti alle panetterie"  

product name
- 15 %
15 € 12.75 €
- 15 %
15 € 12.75 €

Un Murakami d'annata, finora miracolosamente inedito in Italia. Una vera chicca. Un libro, due rapine surreali, un fornaio wagneriano, una coppia in difficoltà, un episodio in grado di segnare un'intera esistenza...
Per l'occasione, alla scrittura di Murakami si affianca l'arte di un altro visionario: il fumettista e illustratore Igort, vecchia gloria di Frigidaire, Linus e Mètal Hurlant e leggenda del genere graphic novel.


Ordina la tua copia

I migliori libri di Murakami, da Norvegian Wood a 1Q84 Murakami: i libri più venduti

-15%
14 € 11.9 €

Norwegian wood. Tokyo blues

Haruki Murakami

Libri

-15%
14 € 11.9 €
-15%
15 € 12.75 €

Kafka sulla spiaggia

Haruki Murakami

Libri

-15%
15 € 12.75 €
-15%
15 € 12.75 €

Dance dance dance

Haruki Murakami

Libri

-15%
15 € 12.75 €
-15%
26 € 22.1 €

1Q84. Libri 1, 2 e 3

Haruki Murakami

Libri

-15%
26 € 22.1 €
-15%
12 € 10.2 €

Nel segno della pecora

Haruki Murakami

Libri

-15%
12 € 10.2 €
-15%
12 € 10.2 €

La ragazza dello Sputnik

Haruki Murakami

Libri

-15%
12 € 10.2 €
La fine del mondo e il paese delle meraviglie - Due città spettrali, due mondi in parallelo. Uno chiuso da mura invalicabili, dove gli uomini interpretano i sogni leggendo i teschi degli unicorni. L'altro in una Tokyo del sottosuolo...

Nel segno della pecora - Una pecora mutante con una stella sulla schiena, un uomo in nero molto pericoloso, un pubblicitario che dovrà cercare l'animale transgenico per tutto il Giappone in un viaggio surreale. Il romanzo che ha lanciato Murakami a livello internazionale.

Norwegian Wood / Tokyo Blues - Le storie di Toru, Naoko e Midori, non ancora ventenni in una Tokyo scandita dalla colonna sonora di Beatles, Doors, Bill Evans e Miles Davis. Un doppio romanzo sul valore dell'amore e dei sentimenti, un libro che tutti gli adolescenti dovrebbero leggere. L'opera del grande e definitivo successo di Murakami: milioni di copie vendute.

Dance dance dance - Uno scrittore solitario in cerca un vecchio amore. Unica traccia da seguire, il misterioso indirizzo: Dolphin Hotel. Quando si arriva a destinazione, però, la storia si complica. Ma a suon di musica, perché l'importante è continuare a danzare, danzare, danzare...

L'uccello che girava le viti del mondo - Toru perde il gatto, e poi riceve una telefonata anonima dalla suadente voce di una donna. Lei vuole incontrarlo. Toru sta per entrare nel mondo fantastico di Murakami, cioè nel luogo dove ritroverà il se stesso perduto.

La ragazza dello Sputnik - Il libro sul difficile origami dell'amore e dell'amare. Alla fine della lettura, i lettori provano la sensazione di aver finalmente capito qualcosa in più sul magico meccanismo che fa funzionare i sentimenti.

Kafka sulla spiaggia - Un adolescente e un anziano si ritrovano a viaggiare insieme, entrambi alla ricerca di qualcosa. In questa odissea, enigmatica per loro quanto per chi legge, troviamo delitti efferati, gatti parlanti e parecchi strani personaggi...

1Q84
- L'ultimo grande capolavoro. Una trilogia, anche se nell’edizione italiana i volumi 1 e 2 sono pubblicati nello stesso libro. L'anno della vicenda è appunto il 1Q84, e differisce dall'anno di Orwell per la presenza della Q, la lettera che fa sorgere le domande: Q sta per "question mark", (il punto interrogativo in inglese) ma il suono Ku, in giapponese, significa anche "dolore", ed è anche il numero 9. Insomma, sin dal titolo siamo nel più murakamiano dei romanzi. Come spesso capita con questo autore, il confine tra sogno e realtà è sottilissimo. Il lettore viene proiettato in una dimensione in cui tutto appare perfettamente plausibile. Tanti i curiosi personaggi di questa storia: spiccano la killer Aomame, bella quanto evanescente, e Tengo, aspirante scrittore e matematico. Poi un uomo solitario, un orribile investigatore privato, un guardia del corpo spietata ed efficiente, un editor senza scrupoli, la giovane autrice di un libro intitolato La Crisalide d'Aria...

Murakami: sogni letterari a ovest del Sole Tutti i libri di Murakami

Dopo i romanzi, ripercorriamo la carriera di Murakami con gli altri suoi libri migliori. L'arte di correre è l'autobiografia di un altro aspetto dello scrittore: qui si confessa il Murakami maratoneta. Ritratti in jazz è il libro della passione di Murakami per questa musica rarefatta, colonna sonora di molti suoi romanzi. I salici ciechi rappresenta invece un nuovo caleidoscopio di racconti brevi e incantati. Sonno è uno dei più bei racconti di Murakami, originariamente pubblicato nel 1995 in L'elefante scomparso e nel 2014 ripresentato in un'edizione molto speciale accompagnata dagli splendidi disegni di Kat Menshik. Quelli di Uomini senza donne sono sette racconti bellissimi, in cui il fantastico irrompe magicamente nel quotidiano per farcelo apprezzare al meglio. Quanta magia, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

-15%
19 € 16.15 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 5 su 5
-15%
13 € 11.05 €
-15%
15 € 12.75 €

Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino

voto 4 su 5
-15%
20 € 17 €
-15%
13 € 11.05 €
torna su Torna in cima