Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I 10 migliori libri sul calcio

Inutile dirlo, noi italiani non smettiamo di appassionarci al calcio. Oltre a trascorrere i pomeriggi palleggiando con gli amici o ad andare allo stadio per seguire la squadra del cuore, ci sono altre attività utili a questo scopo. Quella che vi consigliamo noi è leggere libri. Leggere libri di calcio.
Esistono molti libri che parlano di calcio, in maniera più romanzata o più saggistica. Ormai la scelta è così varia che c’è un libro per qualsiasi tipo di lettore. Se vi riconoscete in uno dei seguenti profili, forse avrete trovato il titolo che fa per voi.

Per l'amante delle grandi emozioni  

product name
- 5 %
20,00 € 19,00 €
- 5 %
20,00 € 19,00 €

Era un idolo e fu squalificato. Tornò e diventò il Pablito del Mundial di Spagna '82. Questa è in sintesi la parabola di Paolo Rossi, che dal 1980 al 1982, dalla condanna per il calcio scommesse alla vittoria sulla Germania, visse i due anni più duri ed esaltanti della sua vita.

Per chi adora le biografie  

product name
- 5 %
18,00 € 17,10 €
- 5 %
18,00 € 17,10 €

Lionel Andrés Messi Cuccittini, Leo Messi, detto "La Pulce" a causa della sua statura (169 centimetri, due più di Maradona), è considerato uno dei migliori giocatori del pianeta e uno dei più forti di tutti i tempi. Questo libro racconta la sua vita e la sua carriera, le origini italiane, il viaggio da giovanissimo dall'Argentina a Barcellona, il primo contratto firmato su un tovagliolo e poi la leggenda. Record su record, un gol dopo l'altro, di sinistro, di destro e persino di testa: una vita da leggere tutta d'un fiato.

Per il milanista  

product name
- 5 %
55,00 € 52,25 €
- 5 %
55,00 € 52,25 €

«E il fedele compagno della nostra vita. Lo è stato per i nostri nonni, per i nostri papà, lo sarà per i nostri figli. Così da 120 anni e per gli anni futuri. Sì, Sempre Milan, la squadra delle gioie, delle emozioni, delle vittorie, dei trionfi su tutti i campi del mondo, raccontati in pagine sempre avvolte dall'amore per questi colori, il rosso e il nero. Sì, Sempre Milan, il club dei giocatori che hanno onorato la maglia, degli infiniti campioni che hanno regalato divertimento e spettacolo, degli indimenticabili fuoriclasse che hanno reso leggendaria la sua storia. Sempre Milan dunque, dal giorno della fondazione in una fredda e nebbiosa sera di dicembre fino a questi primi anni del terzo millennio. Un tiro, il pallone entra in rete, i giocatori si abbracciano. Il brivido per un gol del Milan è sempre lo stesso, forte da 120 anni».

Per il fantasista mancato  

product name
- 5 %
12,00 € 11,40 €
- 5 %
12,00 € 11,40 €

Il grande scrittore argentino Osvaldo Soriano, prima di diventare uno dei maggiori (e più spiritosi) romanzieri del Sud America novecentesco, è stato un promettente centravanti. Poi siè messo a scrivere. E non ha mai scordato il suo primo amore per il Futbol. In questo libro racconta da par suo store di grandi campioni, di oscuri portieri, e di arbitri improbabili. Lettura perfetta per conciliare passione calcistica, humor e ottima letteratura

Per il tifoso in stato di grazia  

product name
- 5 %
14,00 € 13,30 €
- 5 %
14,00 € 13,30 €

Questo pamphlet raffinato e accessibile ci accompagna passo passo in un'affascinante disamina fenomenologica dello sport più bello del mondo. Perché il calcio è così amato, e in maniera così viscerale? Cosa lo rende così appassionante? Forse il fatto che dietro la superficie fatta di tifo sfrenato e affari miliardari, nasconda molto altro. Se infatti applichiamo al calcio gli strumenti della filosofia contemporanea scopriamo, per esempio, che nonostante tutto il pallone è fondamentalmente socialista. O che la partita è il vero rito catartico dei nostri tempi, più vitale e coinvolgente del teatro, che ha sostituito nella coscienza collettiva. O che Claudio Ranieri e Nietzsche hanno molte più cose in comune di quanto pensassimo. Questo pamphlet raffinato e accessibile ci accompagna passo passo in un'affascinante disamina fenomenologica dello sport più bello del mondo.

Per le appassionate  

product name
- 5 %
16,00 € 15,20 €
- 5 %
16,00 € 15,20 €

Mia Hamm, Carolina Morace, Marta, le Nadeshiko, Christine Sinclair, Carli Lloyd, Dzsenifer Maroszan, Kelly Smith, Veronica Boquete, Alex Morgan, Jean-Michel Aulas. Questo libro propone un viaggio nel mondo del calcio femminile che fa tappa davanti ai ritratti di undici icone internazionali, pioniere o nuove stelle di questo sport, per scoprire qual è stato il loro percorso verso il successo. Campionesse che hanno tracciato la via, fino a realizzare delle vere e proprie imprese sportive, ma anche presidenti visionari che hanno aperto la strada dell'integrazione con il calcio maschile. Anche grazie al loro contributo, il calcio femminile è una delle rivoluzioni sportive, sociali e culturali che stanno interessando il nostro tempo globale.

Per il nostalgico con la pancetta  

product name
- 20 %
20,00 € 16,00 €
- 20 %
20,00 € 16,00 €

Parigi, 1938, Vittorio Pozzo, commissario tecnico della Nazionale, festeggia la Coppa del mondo vinta dall'Italia per la seconda volta consecutiva. «Nulla al mondo di più bello», afferma commosso. E l'apogeo del calcio italiano con i suoi campioni e le loro storie fantastiche: Meazza, il fuoriclasse nato poverissimo e diventato grazie al calcio l'uomo più popolare della sua Milano; il cannoniere Silvio Piola, sottratto in nome della ragion di Stato alla Pro Vercelli e consegnato alla Lazio; il 'Fornaretto' Amedeo Amadei e gli altri alfieri giallorossi che riusciranno infine a portare lo scudetto sulle sponde del Tevere; e ancora, il bolognese Biavati, imprendibile inventore del 'doppio passo', e lo scatenato triestino Colaussi. I campioni del pallone sono gli spiriti benevoli che presiedono al 'meraviglioso giuoco', gli uomini che hanno regalato emozioni ai padri dei nostri padri e, così facendo, hanno accompagnato e reso unica la storia del nostro Paese.

Per l'hooligan in poltrona  

product name
- 5 %
12,00 € 11,40 €
- 5 %
12,00 € 11,40 €

Il calcio britannico da sempre esercita un fascino particolare su moltissimi italiani. Di certo è merito anche dei diversi scrittori del Regno Unito, che con i loro scritti hanno esaltato storie di campioni e tifosi. Un gustoso libro di storie sul tema è questo di Nick Hornby, scrittore famoso in tutto il mondo nonché sfegatato supporter dell'Arsenal. Il fanatismo delle tifoserie viene stemperato nell'ironia di chi sa davvero raccontare la folle mania per la squadra del cuore. Impossibile non riconoscersi.

Per il filosofo del pallone  

product name
19,50 € -1,00 €
19,50 € -1,00 €

 La filosofia, come gioco della vita, si basa su regole calcistiche: per filosofare bisogna saper mettere la vita in gioco. E per tale motivo che in questo libro si spiega l'idea di Platone con Pelé, la contraddizione del non-essere con Garrincha, la virtù e la bellezza con Platini, ma anche l'inverso: il genio di Maradona con la "logica poetica" di Vico, la visione di gioco di Falcao con il mito della Caverna, il cucchiaio di Totti con la metafisica di Aristotele, e tanto altro ancora. Il calcio, infatti, non è solo una metafora, ma un paradigma cognitivo che con la sua connaturata idea di pluralità dà scacco matto al fenomeno politico più drammatico della modernità: il totalitarismo. Hitler e Stalin pretesero di controllare tutto e ci riuscirono. Pretesero di controllare anche il pallone. E persero.

Per il giustizialista coriaceo  

product name
- 5 %
18,00 € 17,10 €
- 5 %
18,00 € 17,10 €

Il calcio italiano è stato contaminato da tutte le nefandezze che hanno attraversato e rovinato l'Italia negli ultimi decenni. La serie A avrebbe potuto essere la prima lega a dotarsi di stadi all'avanguardia, pensati per il calcio e il suo business, e invece l'appuntamento storico di Italia '90 si è trasformato in un disastro nazionale, con un fiume di soldi e corruttele che ha partorito impianti, nel migliore dei casi, inadeguati. I miliardi piovuti sul campionato italiano grazie alle pay tv non sono stati impiegati in investimenti a lungo termine, nella costruzione di strutture sportive e vivai in grado di garantire il futuro del football tricolore. Si sono invece riversati su giocatori e procuratori, oppure sono stati sottratti dalle casse dei club per coprire i dissesti delle aziende. Una débacle finanziaria che scaturisce non solo dalle carenze gestionali delle società. Alla luce delle ultime sentenze giudiziarie e dopo la mancata qualificazione della Nazionale ai Mondiali, non possiamo più ignorare che il calcio italiano è nel profondo di una crisi da cui sarà difficile uscire. La diagnosi è fatta. Ma c'è ancora speranza per guarire e rimettersi in sesto. Come dicono i medici in questi casi, ci vuole anche la buona volontà del paziente. E la domanda fondamentale è questa: esiste questa buona volontà?

torna su Torna in cima