Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Chi è Adessoscrivo:
i suoi libri e l'intervista

Da qualche mese nelle posizioni più alte classifiche dei libri di narrativa più venduti in Italia staziona regolarmente un misterioso autore che si firma Adessoscrivo: non si sa quasi nulla della sua vera identità, però i suoi libri sono vendutissimi. Questo successo è nato su Instagram (dove l’autore aveva cominciato a pubblicare i suoi scritti con un sorprendente quanto immediato riscontro di like, follow e commenti) e da lì è proseguito in libreria con Dieci magnitudo, edito da New Book, e soprattutto con Quello che so sulle donne, per Rizzoli. Incuriositi dal personaggio, gli abbiamo chiesto se potevamo conoscerlo un po' meglio. Ecco cosa gli abbiamo domandato, e – per le gioia dei suoi tanti fan – ecco cosa lui ci ha gentilmente svelato di sé.



L'ultimo libro di Adessoscrivo: Quello che so sulle donne  

product name
- 15 %
16,00 € 13,60 €
- 15 %
16,00 € 13,60 €

Adesso hai pubblicato un altro libro, Quello che so sulle donne, per Rizzoli. Vuoi raccontare ai nostri lettori di cosa parla?

Si dice sempre che gli uomini non capiscono le donne. Ed è vero. Per noi uomini le donne sono davvero complicate. Quindi questo più che un romanzo è una ricerca. Vi mostro il mondo delle donne ma con gli occhi di un uomo, William, un medico che si occupa di ragazze problematiche, che soffrono di disturbi alimentari, depressione, autolesionismo. E che a un certo punto si imbatte in una donna che è un uragano. Un disastro, o forse no? Questo sta a voi scoprirlo.

Quali sono le differenze rispetto al tuo libro d'esordio, Dieci magnitudo?

Dieci magnitudo è un libro molto di pancia, non ho pensato molto a cosa scrivere, l’ho scritto e basta. Quello che so sulle donne è più ponderato. Poi io sono uno che si allena tanto con la scrittura: ogni cosa nuova mi sprona sempre a dare il meglio. È per questo che sono convinto che il secondo romanzo sia quasi il doppio più bello del primo.

Il primo libro: Dieci Magnitudo  

product name
- 10 %
15,00 € 13,50 €
- 10 %
15,00 € 13,50 €

Parliamo della prima esperienza editoriale, Dieci magnitudo, molto venduto sul nostro sito. Come è nato questo libro?

Era da tempo che volevo scrivere un libro, ma non mi sentivo pronto, e non lo ero, a dir la verità. Non sapevo di cosa parlare, di chi, come svilupparlo. Finché un giorno mi sono seduto davanti al computer e ho buttato tutto fuori, senza un reale filo logico, scrivevo e basta, e alla fine mi sono accorto di aver scritto un libro che diceva molto di me e di quella che è stata la mia vita.

Come si è sviluppato il rapporto con la piccola casa editrice che lo ha pubblicato?

Avevo questo libro pronto che stavo mandando a diverse case editrici,(qualcuna lo ha anche rifiutato categoricamente), poi un giorno Riccardo Bertoldi, editor di Newbook Edizioni, a cui devo molto, mi ha scritto su Instagram chiedendomi se avessi mai pensato di scrivere un libro. Gli ho passato Dieci magnitudo, che gli è piaciuto, e si è creata questa sorta di sintonia tra noi che ci ha portato a lavorare bene insieme e arrivare dove siamo adesso.

Ma chi è Adessoscrivo?

Il tuo successo è cresciuto su Internet, in particolare sui social network: puoi raccontarci come hai cominciato e come poi sei arrivato ad avere un seguito così ampio?

A dir la verità non lo so come ho fatto. Me lo chiedono in tanti e ho sempre risposto che io scrivo e basta, non so come faccio a fare quel che faccio, ma lo faccio, e devo dire che a quanto pare mi viene bene.

Quali social network usi di più? 

Io uso molto Instagram, ma comunque cerco di tenermi sempre aggiornato su tutto.

Quali consigli daresti a un autore esordiente che cerca di usare i social per farsi conoscere?

Oggi i social ti possono dare una potenza di comunicazione impressionante, ma ti possono anche distruggere, bisogna sempre dar loro l’importanza giusta. Quindi l’unico consiglio che posso dare è di fare quello che si ama, di essere originali, non seguire la scia di altri, ma scegliere una propria strada, avere un proprio stile e allenarsi tanto. Questo è importante: dedizione e allenamento.

Come hai scelto di usare lo pseudonimo Adessoscrivo?

Mi piace molto il rap, e come tanti ragazzi che amano scrivere rime bisognava trovare un soprannome giusto. L'ho scelto per caso. Ero lì a pensare e ripensare in cerca di un nome adatto e quel giorno mi ricordo che uscì una canzone di HystAdesso scrivo. Ce l’avevo in testa prima di rendermene conto e mi sono detto: c’è tanta gente che parla e non viene ascoltata, adesso scrivo per loro, adesso scrivo per me, mi faccio sentire. Così è nato Adessoscrivo.


Ma chi è veramente Adessoscrivo? Cosa puoi svelarci di te?

Adessoscrivo è uno come tanti, ha un lavoro, gli stessi problemi di tutti. È uno che non ama i limiti, che quando si mette in testa una cosa la fa nonostante tutto. Uno che combatte la vita.

Perché preferisci firmarti come Adessoscrivo anziché con nome e cognome?

Perché alle poesie, alle storie, ai romanzi non importa nulla del tuo nome: loro vogliono solo essere raccontate, che importanza ha un nome? Ognuno di voi è Adessoscrivo, tutti quelli che hanno una storia da raccontare, tutti quelli che vogliono parlare ma non possono. Io posso farlo per loro ed è quello che sto facendo.

Stai già pensando al prossimo libro?

Sì, questa settimana ho chiuso il primo capitolo del mio prossimo libro.

E quali progetti hai per il tuo futuro di scrittore?

Sono alla ricerca di me stesso, in ogni cosa che scrivo cerco qualcosa di me, una sorta di battaglia tra genio e talento, e credo che continuerò ancora per molto. Non so cosa mi riservi il futuro, tutto può finire così com’è cominciato, questo lo so bene, ma credo che impegnandomi posso davvero portare le parole che scrivo a tantissime persone e farle sentire meno sole. Siamo tutti un po' meno soli, quando troviamo qualcuno o qualcosa che ci comprende.

Quali sono i tuoi scrittori preferiti?

Mi piace molto Bukowski, il suo modo di fare fuori dagli schemi è una cosa che ci accomuna. Non ho dei miti, punto a diventare una leggenda, devo diventare io il mito. 

Puoi dirci almeno 5 libri che, oltre ai tuoi, consiglieresti ai numerosissimi fan che ti seguono?

Mi è piaciuto molto Educazione Siberiana di Nikolai Lilin, intenso. Poi direi Dietrologia di Fabri FibraBus 323 di Emis KillaNovocaina di Mattia BrigaInferno di Dan Brown.  

 

I libri di Adessoscrivo, l'ebook e la copia autografata  

-10%
15,00 € 13,50 €

Dieci magnitudo

Adessoscrivo

Libri

-10%
15,00 € 13,50 €
-15%
16,00 € 13,60 €

I libri che piacciono ad Adessoscrivo  

Disponibilità immediata - meno di 10 pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-15%
15,00 € 12,75 €

Inferno

Dan Brown

Libri

-15%
15,00 € 12,75 €

Disponibilità immediata - meno di 10 pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-10%
15,00 € 13,50 €

Disponibilità immediata - meno di 3 pezzi a magazzino

voto 0 su 5
-25%
9,90 € 7,42 €

Bus 323. Viaggio di sola andata

Emis Killa

Libri

-25%
9,90 € 7,42 €
-25%
13,00 € 9,75 €

Educazione siberiana

Nicolai Lilin

Libri

-25%
13,00 € 9,75 €
-55%
16,00 € 7,20 €
 
torna su Torna in cima