Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Premio Strega 2023la vincitrice Ada d'Adamo, la cinquina dei finalisti e tutti i candidati iniziali

Il Premio Strega è un prestigioso riconoscimento letterario che viene assegnato ogni anno a un’opera pubblicata in Italia. Il Premio fu istituito per la prima volta nel 1947 da Guido Alberti e Maria Bellonci ed è stato assegnato in passato a grandi nomi della letteratura italiana come Dacia Maraini, Umberto Eco, Cesare Pavese e Alberto Moravia.

I libri premiati in oltre settant’anni rappresentano lo specchio della narrativa italiana contemporanea e ne documentano cambiamenti, cultura, aspetti linguistici e tradizioni.

A partire dai dodici autori in gara, che hanno svolto un tour di ben 23 tappe in tutta Italia, è stata proclamata la cinquina finalista al Teatro Romano di Benevento il 7 giugno, mentre la vincitrice Ada d'Adamo è stata decretata il 6 luglio a Roma, al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

Qui di seguito potrai trovare il libro vincitore, la cinquina dei finalisti e i 12 romanzi iniziali candidati per questa edizione, selezionati dalla giuria fra ben 80 titoli.

Premio Strega 2023: la vincitrice Ada d'Adamo

Come d’aria, di Ada D’Adamo  

product name
- 5 %
15,00 € 14,25 €
- 5 %
15,00 € 14,25 €

Ada D’Adamo: Nata in Abruzzo e recentemente scomparsa, si è diplomata all’Accademia Nazionale di Danza e laureata in Discipline dello Spettacolo e ha esplorato il mondo della danza contemporanea europea e del teatro del Novecento attraverso saggi, rubriche radiofoniche, convegni e associazioni culturali.

Il rapporto con il proprio corpo è sempre stato un argomento di immenso fascino e interesse per Ada D’Adamo. E ciò che emerge in modo lucido e commovente in questo suo primo romanzo è proprio la paura di perdere il contatto fisico con Daria, la figlia affetta da una grave malattia congenita. A dettare questo sentimento è la scoperta, da parte di Ada, di essere malata anche lei. Sulla soglia dei cinquant’anni scopre infatti di avere un tumore. Come d’Aria è un libro che fruga dentro i cuori dei suoi lettori avvolgendoli in una danza di amore profondo tra una madre e una figlia legate indissolubilmente l’una all’altra. L’autrice ci ha lasciato una prova narrativa di straordinaria forza e verità e che sprigiona vita in ogni singola pagina.

Ada D'Adamo, Come d'aria

Scopri di più

Premio Strega 2023: la cinquina dei finalisti

Dove non mi hai portata, di Maria Grazia Calandrone  

product name
- 5 %
19,50 € 18,52 €
- 5 %
19,50 € 18,52 €

Maria Grazia Calandrone: Nata a Milano nel 1964, è una scrittrice, poetessa, drammaturga, conduttrice Rai e giornalista e scrive per il Corriere della Sera. Tiene laboratori di poesia nelle carceri e nelle scuole e grazie alle sue opere ha vinto importanti premi.

Nel 1965 una donna e un uomo compiono un gesto estremo dopo aver abbandonato la figlia di otto mesi nel parco di Villa Borghese a Roma. La bambina è proprio Maria Grazia Calandrone. Determinata a scoprire la verità a tutti i costi, da adulta torna nei luoghi in cui la madre ha lavorato, amato e sofferto, fuggendo da un marito violento. E indagando sul passato dei genitori, la sua vita si illumina di una nuova luce. Con Dove non mi hai portata, l’autrice fa emergere un frammento un’Italia stanca per via della guerra, ma non abbastanza da rifiutare regole oppressive, e racconta la storia di una donna forte e piena di vita che si ritrova a sentirsi senza via di fuga e in preda allo smarrimento, fino a pagare con la sua stessa vita la sua scelta d’amore.

Maria Grazia Calandrone, Dove non mi hai portata. Mia madre, un caso di cronaca

Scopri di più

Rubare la notte, di Romana Petri  

product name
- 5 %
19,00 € 18,05 €
- 5 %
19,00 € 18,05 €

Romana Petri: Pseudonimo di Romana Pezzetta, è nata a Roma nel 1965 e, oltre a essere una scrittrice, è anche traduttrice, critica letteraria e autrice di radiodrammi per la Rai. Ha diretto la casa editrice Cavallo di Ferro e grazie alle sue opere ha vinto numerosi premi letterari.

Con Rubare la notte assistiamo a un nuovo modo di intendere la biografia letteraria. Romana Petri ripercorre, in maniera romanzata e a volte travisata, la vita di Antoine de Saint-Exupéry, autore de Il Piccolo Principe, e lo fa intrecciando con grande maestria storia e immaginazione. L’opera ci mostra la vera essenza del protagonista Tonio raccontando della sua esperienza come pilota civile e militare, della morte del fratello più giovane, del rapporto morboso con la madre e di tutte le volte che si è innamorato. Racconta tutto questo dando voce al bambino che è in lui. Lo stesso bambino che lui stesso ci invita ad accogliere in eterno dentro di noi. Non sappiamo dove sia finito Tonio, tra le fiamme in cielo nel 1944. Sappiamo però cosa ci ha lasciato: il sogno e il sentimento di una meraviglia che non si spengono mai.

Romana Petri, Rubare la notte

Scopri di più

Mi limitavo ad amare te, di Rosella Postorino  

product name
- 5 %
19,00 € 18,05 €
- 5 %
19,00 € 18,05 €

Rosella Postorino: nata a Reggio Calabria nel 1978 e cresciuta in provincia di Imperia, è autrice di racconti, romanzi e pièce teatrali. Con il romanzo Le assaggiatrici, tradotto in più di 30 lingue, nel 2018 vince il Premio Campiello e numerosi altri premi letterari.

Ispirato a una storia vera e ambientato a Sarajevo durante la guerra, Mi limitavo ad amare te è un romanzo storico, familiare e di formazione che narra la storia di Omar, Nada e Danilo a cui la vita e il destino hanno tolto tutto, ma che senza saperlo diventeranno ancora di salvezza l’uno per l’altro. Postorino insegna con grande forza narrativa che i veri testimoni della storia sono le sue vittime troppo spesso senza voce e spinge il lettore a interrogarsi sui legami affettivi, sull’amore dei figli e dei genitori e sull’“inconveniente di essere nati”. Non esistono infanzie spensierate e tutti portiamo le nostre ferite, ma anche quando sembra di non avere più certezze è possibile trovare un punto saldo attorno al quale far girare il nostro mondo.

Rosella Postorino, Mi limitavo ad amare te

Scopri di più

La traversata notturna, di Andrea Canobbio  

product name
- 5 %
21,00 € 19,95 €
- 5 %
21,00 € 19,95 €

Andrea Canobbio: Nato a Torino nel 1962 e laureato in Economia e Commercio, lavora per Einaudi nel settore della narrativa straniera. Ha esordito nel 1986 con il racconto Il diario del centro e successivamente ha vinto diversi premi.

In un viaggio guidato dal desiderio di scoprire le ragioni della depressione del padre che ha imprigionato inevitabilmente anche moglie e figli in un vortice di malinconia, il protagonista si arma di tutti gli strumenti a sua disposizione per portare a termine l’impresa: una raccolta di lettere d’amore, vecchie agende stracolme di appunti e una mappa di Torino quadrata con ottantuno caselle. Alla fine, però, nessuna motivazione gli sembra sufficientemente valida per spiegare trenta lunghi anni di tristezza e comprende che ciò che gli permette di non interrompere il dialogo con i propri genitori è proprio quell’insieme di ricordi dolorosi. Con uno stile fresco, limpido e colto, l’opera di Canobbio può essere vista come una meditazione su cosa sia l’essenza della memoria e su cosa significhi veramente ricordare.

Andrea Canobbio, La traversata notturna

Scopri di più

Premio Strega 2023: gli altri candidati iniziali

La Sibilla. Vita di Joyce Lussu, di Silvia Balestra  

product name
- 5 %
18,00 € 17,10 €
- 5 %
18,00 € 17,10 €

Silvia Balestra: Nasce nelle Marche nel 1969, si laurea in Lingue e Letterature Straniere e inizia a scrivere all’età di diciotto anni. Autrice di svariati romanzi, esordisce nel 1991 con Compleanno dell’iguana, libro di grande successo e tradotto in diverse lingue.

Joyce Lussu è una donna colta, bellissima e rivoluzionaria che attraversa l’Europa occupata dai nazifascismi pur di portare avanti la sua missione: tradurre canti di lotta e poeti guerrieri in modo che la loro voce arrivi al mondo come un grido di battaglia. Lottare per la libertà può valere la vita. Questo lo sa bene la protagonista di questo romanzo imprevedibile e affascinante, una donna diventata punto di riferimento per molte donne e giovani e che anche nel dopoguerra continuerà a tradurre versi di liberazione provenienti dalle zone più remote del mondo. Fra intrighi, documenti falsi e missioni segrete il lettore si troverà immerso in una storia avvincente e seguirà l’intensificarsi di un grande amore.

Silvia Ballestra, La Sibilla. Vita di Joyce Lussu

Scopri di più

Ferrovie del Messico, di Gian Franco Griffi  

product name
- 5 %
22,00 € 20,90 €
- 5 %
22,00 € 20,90 €

Gian Franco Griffi: Nato ad Asti, ha pubblicato nel 2017 e nel 2019 una raccolta di racconti e un romanzo che si avvicina al fantastico: Più segreti degli angeli sono i suicidi e Inciampi. Il suo nuovo romanzo, candidato al Premio Strega 2023, è Ferrovie del Messico.

Ferrovie del Messico è un romanzo corale che intreccia realismo e fantastico, profondità e giocosità in una trama avvincente che cattura il lettore dal primo istante. Utilizzando una lingua che sembra quella parlata ma, al contempo, estremamente letterata, l’opera si svolge ad Asti nel 1944 e ha come protagonista Cesco Magetti, che cerca di curare il suo terribile mal di denti con vino e idrolitina e soffre molto a causa del suo amore per Isotta. Un giorno gli viene affidato l’importante compito di creare una mappa delle ferrovie del Messico, ma per farlo è necessario mettersi alla ricerca di un libro che diventerà quasi un Sacro Graal in un viaggio stravagante e dai toni picareschi.

Gian Marco Griffi, Ferrovie del Messico

Scopri di più

Le perfezioni, di Vincenzo Latronico  

Vincenzo Latronico: Nato a Roma nel 1984 è scrittore e traduttore. Ha collaborato con il Corriere della Sera, l'Internazionale, il Post e Frieze e ha scritto diversi libri che gli hanno permesso di vincere svariati premi.

Tutti vorrebbero vivere la vita perfetta dei due protagonisti di questo romanzo. Anna e Tom hanno un bell’appartamento a Berlino, un lavoro non troppo vincolante, una relazione che permette di esplorare il sesso in forme diverse, serate di festa fino a tarda notte. Con il passare del tempo, però, questa perfezione, nitida e seducente come in una fotografia ben studiata, comincia a diventare difficile da mettere a fuoco. Il lavoro diventa noioso e ripetitivo, gli amici fanno ritorno in patria e tutto sembra piatto e privo di colore e di luce. È possibile avere di più? E come si fa a trovarlo? Latronico presenta una storia che parla di sogni e disillusioni in una parabola sulle vite di tutti, costantemente bersagliate dalle immagini perfette dei social media, e sulla ricerca di un’autenticità sempre più fragile.

Vincenzo Latronico, Le perfezioni

Scopri di più

Cassandra a Mogadiscio, di Igiaba Scego  

product name
- 20 %
20,00 € 16,00 €
- 20 %
20,00 € 16,00 €

Igiaba Scego: nata a Roma, di origine somala, è autrice di svariati racconti e romanzi tradotti anche all’estero. Laureata in Letterature Straniere ed esperta di transculturalità, collabora con quotidiani e riviste specializzate ed è autrice e conduttrice del podcast Tell me Mama.

Jirro è una parola somala che fa spesso capolino tra le pagine di questo romanzo. È ciò che sentono tutti coloro che vengono sradicati, che vivono una diaspora e che subiscono un trauma. È il male che ti scivola dentro e che non ti lascia più. In una sera di festa, una sedicenne scopre della guerra civile scoppiata in Somalia ed è costretta ad affrontare l’indifferenza del mondo per il suo paese dilaniato. In questo romanzo Scego intesse la tela di un resoconto storico e familiare in cui un filo ostinato unisce tutto ciò che la storia vorrebbe separare e ci svela come avvenimenti che sembrano lontani in realtà ci riguardino da vicino. Una grande opera sul passato e sul presente. Un inno alla fratellanza, al perdono e alla pace.

Igiaba Scego, Cassandra a Mogadiscio

Scopri di più

Il continente bianco, di Andrea Tarabbia  

product name
- 20 %
16,00 € 12,80 €
- 20 %
16,00 € 12,80 €

Andrea Tarabbia: Nato a Saronno nel 1978, è docente di Letterature Comparate all’Università di Bergamo, ha una formazione da russista ed è anche traduttore. Ha scritto per testate come Il Giornale, La Repubblica e Internazionale e nel 2019 ha vinto il Premio Campiello con Madrigale senza suono.

Marcello Croce è un ragazzo di venticinque anni di bell’aspetto e a capo di un movimento di estrema destra che annovera personaggi convinti che la vita sia come la guerra. Sullo sfondo di un paese in cui l’opinione pubblica osserva vicende di neofascismo con condiscendenza, Marcello inizia una relazione con Silvia – rapporto che diventerà morboso e tossico – con cui metterà in atto un pericoloso gioco di potere. Conosciamo già la storia di Silvia e la sua caduta, raccontate nel grande romanzo di Goffredo Parisse L’odore del sangue. Il narratore segue affascinato questo protagonista che sembra guidato da un odio praticato con calma e raziocinio per comprendere cosa spinge alcune persone a perpetrare atti di violenza. L’opera di Tarabbia parla di potere e del fascino del male e di come alcune idee possano pericolosamente influenzare la borghesia italiana e non solo.

Andrea Tarabbia, Il continente bianco

Scopri di più

Tornare dal bosco, di Maddalena Vaglio Tanet  

product name
- 5 %
17,00 € 16,15 €
- 5 %
17,00 € 16,15 €

Maddalena Vaglio Tanet: Nata nel 1985, ha studiato Letteratura all’Università di Pisa e alla Scuola Normale. Dopo un dottorato alla Columbia University di New York si è trasferita a Berlino, dove vive e lavora come scout letteraria.

Giovanna, una scolara di undici anni, si è tolta la vita. Silvia, la sua maestra, è misteriosamente scomparsa senza lasciare tracce. Sarà un bambino appena trasferitosi in quell’aspro paesino di montagna a trovarla durante una passeggiata nel bosco. Ma non dirà a nessuno che Silvia è tornata a essere parte della terra, che non parla, è vestita di stracci e si nasconde in un capanno abbandonato color della muffa e dorato come i cappelli dei funghi. Il romanzo intreccia con punte di liricità fatti reali e racconti di famiglia, fantasmi, possibilità, dicerie e mitologie, dove esseri viventi affrontano situazioni più grandi di loro e i bambini svelano quanta realtà sia presente nelle fiabe, quante sorprese si nascondono nel bosco e di quanto nella paura si nasconda in realtà l’amore.

Maddalena Vaglio Tanet, Tornare dal bosco

Scopri di più

Una minima infelicità, di Carmen Verde  

product name
- 5 %
17,00 € 16,15 €
- 5 %
17,00 € 16,15 €

Carmen Verde: Nata a Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta, è autrice di racconti pubblicati in riviste, saggi, antologie e plaquette. Il suo romanzo Tutta la vita dietro a un dito è stato segnalato dal Premio Calvino 2018.

La protagonista Annetta racconta la storia di una vita vissuta all’ombra della madre, Sofia Vivier. La donna, elegante, bella e inquieta, si vergogna del corpo eccessivamente minuto della figlia e che non cresce come se volesse restare a essere quello di una bambina. Con l’arrivo di una domestica crudele, a cui il padre cede il totale controllo della casa e delle regole domestiche, e con la morte improvvisa del genitore, la vita di Annetta cambia radicalmente e la costringe ad affrontare bruscamente l’ingresso nell’età adulta. La ragazza deciderà di dedicare tutta la sua attenzione alla madre, unico oggetto del suo amore, ferma nella rinuncia e nel suo istinto alla diminuzione. Con uno stile ipnotico, il romanzo costringe il lettore ad arrivare all’ultima pagina come trasportato da un naufragio desiderato.

Carmen Verde, Una minima infelicità

Scopri di più

I vincitori delle precedenti edizioni  

-5%
15,00 € 14,25 €

Due vite

Emanuele Trevi

Libri

-5%
15,00 € 14,25 €
-5%
20,00 € 19,00 €

Spatriati

Mario Desiati

Libri

-5%
20,00 € 19,00 €
-5%
20,00 € 19,00 €

Il colibrì

Sandro Veronesi

Libri

-5%
20,00 € 19,00 €
-20%
18,00 € 14,40 €

M. Il figlio del secolo

Antonio Scurati

Libri

-20%
18,00 € 14,40 €
-20%
13,00 € 10,40 €

La ragazza con la Leica

Helena Janeczek

Libri

-20%
13,00 € 10,40 €

Alcuni dei vincitori più noti del Premio Strega  

-5%
14,00 € 13,30 €

L'isola di Arturo

Elsa Morante

Libri

-5%
14,00 € 13,30 €
-5%
12,00 € 11,40 €

La chiave a stella

Primo Levi

Libri

-5%
12,00 € 11,40 €
-20%
14,00 € 11,20 €

La solitudine dei numeri primi

Paolo Giordano

Libri

-20%
14,00 € 11,20 €

Disponibilità immediata

voto 0 su 5
13,00 €
-5%
13,50 € 12,82 €

Lessico famigliare

Natalia Ginzburg

Libri

-5%
13,50 € 12,82 €
torna su Torna in cima