Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'uomo della birra. L'incredibile storia della più antica «bionda» di luppolo italiano
L'uomo della birra. L'incredibile storia della più antica «bionda» di luppolo italiano

L'uomo della birra. L'incredibile storia della più antica «bionda» di luppolo italiano

by Umberto Pasqui
pubblicato da Cartacanta

10,20
12,00
-15 %
-15% Libri di cucina
12,00
-15% Libri di cucina
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

"Immagini il lettore un giovane uomo sul ciglio di un fiume, teso a raccogliere e studiare ciuffetti di erbaccia". Siamo a metà dell'Ottocento. Per Gaetano Pasqui, giovane agronomo italiano dotato di una creatività eccezionale non si trattava però di comune erbaccia, ma di luppolo selvatico. In un periodo storico nel quale il luppolo si importava dalla Germania o addirittura dall'America e costava ben 15 lire al chilo, Gaetano Pasqui fu il primo a coltivarlo in Italia e a dare vita alla prima luppolaia nostrana. Ci fu un periodo in cui il Bel Paese sarebbe potuto diventare la patria della bionda più amata di tutti i tempi.

Dettagli

Generi Gastronomia » Altre bevande , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Imprenditori e industriali , Economia Diritto e Lavoro » Management » Industriali e imprenditori » Studi di Settore » Industria manifatturiera

Editore Cartacanta

Collana Scripta manent

Formato Libro

Pubblicato 24/08/2010

Pagine 96

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788896629154

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'uomo della birra. L'incredibile storia della più antica «bionda» di luppolo italiano"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima