Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il manicomio chimico

Piero Cipriano
pubblicato da Eleuthera

Prezzo online:
8,99

Oggi il manicomio non pi costituito da fasce, muri, sbarre, ma diventato astratto, invisibile. Si trasferito direttamente nella testa, nelle vie neurotrasmettitoriali che regolano i pensieri. Il vero manicomio, oggi, sono gli psicofarmaci. Stiamo oltretutto assistendo a una vera e propria mutazione antropologica: agli psichiatri, e alle case farmaceutiche, non bastano pi i malati da curare, ma servono anche i sani. Lutto, tristezza, rabbia, timidezza, disattenzione, non sono stati d'animo fisiologici, ma patologie da curare con il farmaco adatto. Cipriano sottopone a una critica severa i principali dogmi della psichiatria moderna: a cominciare dalla diagnosi, ovvero l'urgenza burocratica di considerare malattia qualunque disagio psichico, a cui segue l'immancabile prescrizione di un farmaco. E quando i farmaci non sono sufficienti, ritorna l'uso nascosto delle fasce e dell'elettrochoc. questo il nuovo manicomio, meno appariscente, pi discreto, in cui diagnosi e psicofarmaco dominano la scena.Piero Cipriano (1968), medico psichiatra psicoterapeuta, di formazione cognitivista ed etnopsichiatrica, ha lavorato in vari Dipartimenti di Salute Mentale d'Italia, dal Friuli alla Campania, da qualche anno lavora in un SPDC di Roma.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia e Antropologia, altri titoli » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Eleuthera

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 16/01/2017

Lingua Italiano

EAN-13 9788898860524

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il manicomio chimico"

Il manicomio chimico
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima