Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Introduzione all'indagine fenomenologica. Testo tedesco a fronte
Introduzione all'indagine fenomenologica. Testo tedesco a fronte

Introduzione all'indagine fenomenologica. Testo tedesco a fronte

by Martin Heidegger
pubblicato da Bompiani

Prezzo online:
33,25
35,00
-5 %
35,00
Disponibile.
66 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App

Il corso universitario "Introduzione all'indagine fenomenologica", del semestre invernale 1923-24, è il primo tenuto da Heidegger a Marburgo. Qui viene presentata un'approfondita analisi della fenomenologia che da una parte afferma per la prima volta il distacco del pensiero heideggeriano da Husserl e dall'altra espone nei suoi tratti fondamentali il carattere ermeneutico che contrassegnerà la stessa ontologia fondamentale. Questo accade in particolare mediante l'introduzione in funzione dominante del concetto di cura, il quale viene a determinare lo stesso essere dell'esserci e così il modo originario per l'uomo di essere nel mondo. Infine il distacco da Husserl e dalla sua concezione della filosofia si compie sul percorso di un attento confronto con Descartes, il più esteso che si ritrova nell'opera heideggeriana.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Fenomenologia ed esistenzialismo

Editore Bompiani

Collana Il pensiero occidentale

Formato Rilegato

Pubblicato 18/04/2018

Pagine 704

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788845280542

Curatore M. Pietropaoli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Introduzione all'indagine fenomenologica. Testo tedesco a fronte"

Introduzione all
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima