Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nato da un adattamento in chiave veneta de Le allegri comari di Windsor, Franco Ford - "Pojana" - arriva alla ribalta con il celebre video Ciao terroni: un avido padroncino del Nordest ossessionato da i schei e dal suo per nulla velato razzismo, che sfoggia senza remore opinioni durissime (nutrite dal pregiudizio) in merito ai tempi incerti che vivono il Nordest e il Paese tutto. I suoi "fratelli" (un ex bouncer, un rinomato derattizzatore, il sosia di Walter E. Kurtz di Apocalypse Now e molti altri) vedono la luce all'indomani del primo aprile 2014, quando in un capanón di Casale di Scodosia viene rinvenuto un Tanko - una macchina movimento terra blindata, con un piccolo cannone in torretta. Una schiera di personaggi forgiati dall'immaginazione del rapsodo Andrea Pennacchi, trasposti infine dal palco del teatro alla pagina scritta. Questo testo li raccoglie tutti, con le loro ossessioni, la rabbia, la disperazione e l'ignoranza. Da maschere goldoniane a specchio di una società intera: per raccontare la loro storia, un po' falsa e un po' vera, e per guardarci allo specchio.

«Sembra di vederli, questi recordmen del Select, questi artisti del mandrino, questi rampolli dell'Orso Padano. Sembra vederli stagliarsi contro nubi tizianesche, la mattina presto, sulla tolda del loro John Deere 5M; o guidare un camion di spurghi; o scendere dall'appartamento al capanón, tutti i giorni alle prese con le intemperanze del Stato o con le bizzarrie dea fatura eletronica

Dalla prefazione di Natalino Balasso

«Gli esseri umani ricade in quattro categorie fondamentali: gli sprovveduti, gli intelligenti, i banditi e i mone

Andrea Pennacchi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Pojana e i suoi fratelli"

Pojana e i suoi fratelli
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima