Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Questo breve saggio offre una sintetica ma insieme completa panoramica delle tappe fondamentali che hanno segnato la storia dell'editoria italiana dall'Ottocento ai nostri giorni. L'autorevolezza degli autori lo rende particolarmente utile come rapido profilo per tutti coloro i quali a vario titolo - per studio, esigenze professionali, approfondimento culturale ecc. - sono interessati alla materia. La struttura del volume è scandita secondo un criterio di successione cronologica, che segue le vicende di quelle case editrici che hanno rappresentato un punto di riferimento significativo nei diversi periodi presi in esame, sempre calandole nel contesto storico del momento. La divisione in tre parti - corrispondenti all'Ottocento, alla prima e alla seconda metà del secolo XX, fino ai nostri giorni - propone anche tre possibili sguardi: quello che cerca nelle prime tappe dell'editoria moderna alcune delle linee determinanti per i suoi sviluppi a venire; quello che si sofferma più puntualmente sulla nascita e sulla crescita di realtà editoriali ormai entrate a far parte della storia; quello che invece tenta di individuare, per i tempi più vicini a noi, i fenomeni caratteristici dei vari decenni fino alla soglia del digitale e dell'e-book.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia sociale e culturale , Economia Diritto e Lavoro » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati

Editore Editrice Bibliografica

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 29/04/2013

Lingua Italiano

EAN-13 9788870757408

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Storia dell'editoria italiana dall'Unità ad oggi"

Storia dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima