Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La "storia d'amore più bella di tutti i tempi",
in un perfetto equilibrio di fiction storica
basata su fatti reali ed elementi thriller.

Mai per amore un re aveva rinunciato al suo regno.

Il 20 gennaio 1936 muore Giorgio V e gli succede suo figlio Edoardo VIII, il re più amato e ammirato di tutta la storia britannica. Qualche mese più tardi Edoardo si vede però costretto ad abdicare. Il governo, la Chiesa anglicana e la stessa famiglia reale non approvano la sua intenzione di contrarre matrimonio con Wallis Simpson, un'americana di umili origini e con due divorzi alle spalle. In tutto il Paese la commozione è assoluta: per la prima volta nella storia, un sovrano rinuncia al trono per amore di una donna. Gli succede suo fratello Bertie, re Giorgio VI.
Edoardo, privato di tutti i suoi titoli, deve abbandonare l'Inghilterra, e quattro mesi dopo sposa Wallis Simpson in Francia. Il giorno delle nozze riceve una lettera da suo fratello con la quale Bertie gli comunica di aver proibito che Wallis riceva il trattamento di Altezza Reale, che pure le spetterebbe dopo il matrimonio. Edoardo non gli perdonerà mai quest'umiliazione.
Nel settembre del 1939 scoppia la guerra tra Gran Bretagna e Germania. Giorgio VI nomina generale il fratello Edoardo e lo invia nei dintorni di Parigi. Otto mesi dopo, di fronte all'imminente disfatta francese, i duchi di Windsor si rifugiano a La Croë, la loro residenza in Costa Azzurra. E poco dopo decidono di fuggire dal Paese. Però non scappano in un luogo sicuro come la Gran Bretagna, Gibilterra o il Portogallo, bensì in Spagna, una nazione amica della Germania nazista che con ogni probabilità è in procinto di dichiarare guerra all'Inghilterra. Nessuno riesce a comprendere un comportamento così strano.
A giugno del 1940, il duca e la duchessa di Windsor arrivano al Hotel Ritz di Madrid, dove il maggiore Sinclair, aiutante di campo di Edoardo, viene misteriosamente assassinato. Da qui comincia questo romanzo.

Juan Vilches è avvocato, docente di Giurisprudenza e capo del dipartimento legale dell'Istituto spagnolo di tecnologia aerospaziale. Ha collaborato con la rivista «La aventura de la Historia» e ha vinto il primo premio di poesia Poemas en la Noche. Ha scritto molti libri e articoli di argomento giuridico. La calle del Olvido, il suo primo romanzo, è stato secondo classificato al prestigioso premio Fernando Lara. Con Ti regalo il mio regno ha vinto il Premio Ciudad de Cartagena de Novela Histórica.

Fabio Cremonesi ha alle spalle studi di storia dell'arte medievale, un passato da dirigente in una multinazionale delle telecomunicazioni e da editore. Dal 2011 si dedica alla traduzione e alla consulenza editoriale a tempo pieno.

Foto autore: ©Margarita Cifuentes

Dettagli

Generi Passione e Sentimenti » Romanzi rosa d'ambientazione storica

Editore Imprimatur

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 27/07/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788868303594

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Ti regalo il mio regno"

Ti regalo il mio regno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima